SPORTELLO MOBBING

 

L’Assostampa del FVG ha aperto, nella sede di Trieste in Corso Italia 13 (tel. 040/370371), uno “Sportello Mobbing”. Si tratta di una struttura alla quale i giornalisti possono rivolgersi per segnalare episodi di vessazioni, discriminazioni e violenze morali verificatisi nei luoghi di lavoro. L’iniziativa si è resa necessaria dopo vari episodi verificatisi anche nel Friuli Venezia Giulia, che hanno portato a richieste di intervento sindacale da parte di alcuni colleghi.

Lo “Sportello Mobbing” è aperto ogni giovedì mattina, dalle 9 alle 13, per consulenze di carattere sindacale, legale e di medicina del lavoro.

Il Mobbing (dall’inglese “to mob” assalire) è stato recentemente definito da un’apposita Commissione ministeriale istituita al Ministero della Funzione pubblica come gli “atti, atteggiamenti o comportamenti di violenza morale o psichica in occasioni di lavoro, ripetuti nel tempo in modo sistematico o abituale, che portano a un degrado delle condizioni di lavoro, idoneo a compromettere la salute o la professionalità o la dignità del lavoratore”.

Per approfondire leggi lo speciale sul mobbing pubblicato sul Sole 24 ore del 15 agosto 2005 (file pdf, 53 KB)